5 giugno 2017

Review Party + Giveaway "Playlist - L'amore è imprevedibile" di Jen Klein



Buongiorno a tutti oggi è la giornata dedicata al Review Party del romanzo "Playlist - L'amore è imprevedibile" di Jen Klein, uscito il 23 Maggio, tutti i Blog che partecipano a questo Review pubblicheranno la recensione di questo libro e ci sarà anche una copia cartacea messa in palio. Se non lo avete ancora letto ve lo consiglio è una storia molto carina.


Titolo: Playlist - L'amore è imprevedibile
Autore: Jen Klein
Casa Editrice: DeAgostini
Data di uscita: 23 Maggio

TRAMA

Che cosa c’è di meglio del momento in cui ti rendi conto che il liceo sta per finire e la tua vera vita sta per cominciare? Niente, June ne è convinta. Diciassette anni e le idee chiare sul futuro, non vede l’ora di lasciarsi alle spalle la cittadina in cui è cresciuta e tuffarsi a capofitto nella nuova avventura del college. Al contrario di Oliver, l’atleta più popolare della Robin High, che vorrebbe che l’ultimo giorno di scuola non arrivasse mai. June e Oliver non hanno davvero nulla in comune. Potrebbero non rivolgersi mai la parola.
Potrebbero far finta di non conoscersi. E invece. Invece il destino ha voluto diversamente. Perché le loro madri sono amiche per la pelle e hanno deciso che Oliver accompagni June a scuola in macchina. Tutti i maledettissimi giorni. A un tratto, June e Oliver sono costretti a passare parecchio tempo insieme. Peccato che non abbiano niente, ma proprio niente di cui parlare. E allora decidono di mettere la musica. Ma cosa succede quando un’anima rock come quella di June ne incontra una pop come quella di Oliver?

RECENSIONE

Il romanzo ci racconta la storia di June, una ragazza di diciassette anni che inizia il suo ultimo anno al Liceo, lei non vedo l’ora di lasciarsi alle spalle la sua città e di tuffarsi nelle avventure che dovrà affrontare al College, è ancora indecisa su dove andare ma sa che vuole andare via. Per lei le esperienze del Liceo non sono importanti, appena te ne vai ti dimenticherai di tutto e di tutti e non ti saranno utili nella vita reale ma una certa persona la pensa diversamente da lei, Oliver.
Lui è l’atleta più popolare della Robin High, sempre pronto a fare festa e a partecipare a tutte le tradizioni che ha la scuola, per lasciare un segno della sua presenza e vorrebbe che l’ultimo giorno di scuola non arrivasse mai.
La sua famiglia sembra perfetta ma non lo è, suo padre vuole che lui faccia un tirocinio alla banca di suo zio ma Oliver non è interessato.
June e Oliver non hanno niente in comune, le loro madri sono migliori amiche ma anche se si conoscono fin da piccoli non sono mai stati amici, purtroppo adesso hanno la possibilità di stare tanto insieme, perché la madre di June ha chiesto a Oliver di accompagnarla a scuola con la macchina, essendo che fanno lo stesso tragitto e vanno nello stesso posto e sono anche quasi vicini di casa, le loro madri hanno pensato che sarebbe stato carino, così June non avrebbe fatto due ore di pulman.
La prima settimana non va molto bene, discutono molto, le loro opinioni giustamente sono contrastanti e ogni volta che scendono dalla macchina sono nervosi. A  June le viene in mente un idea, di ascoltare un po’ di musica cosi non sono costretti a parlare, però anche in quel caso non vanno d’accordo perché hanno gusti musicali diversi, lei ha l’anima Rock e lui l’anima Pop. Ma a Oliver viene un idea, creare la playlist dell’alba, devono dimostrare che la loro filosofia della vita è quella giusta a un giudice parziale, chi vince può scegliere una sua canzone da inserire nella Playlist, June accetta subito e scelgono che Shaun deve decidere chi ha ragione e chi a torto.

Tra sfide a colpi di musica, discussioni, scherzi e segreti, June e Oliver si avvicinano e scoprono che anche se sono diversi insieme si completano ma non possono superare la linea dell’amicizia perché sono tutti e due fidanzati e sarebbe sbagliato, però è difficile fermare le emozioni che si scatenano quando stanno insieme.
Questo romanzo è molto carino, la lettura è scorrevole e la sfida tra June e Oliver è molto divertente.
La protagonista è molto simpatica, lei crede che gli anni del liceo non aiuteranno quando si troveranno nel mondo vero, a parte lo studio che è importante tutte le altre esperienze non valgono quanto quelle del College, per questo non si impegna a partecipare agli eventi della scuola e alle feste e non ha paura di dire la sua. Devo essere sincera che  alcune volte mi ha fatto innervosire, sembrava che non volesse capire i propri sentimenti e quindi andava avanti senza pensare. Ha un bel rapporto con la madre, invece con suo padre non si vedono molto perché è un attore.
Il suo gruppo di amici è molto strambo ma per questo l’ho adorato, soprattutto Shaun, lui era troppo dolce se non c’era lui a incoraggiare June a partecipare ad alcune feste non so se sarebbe andata bene con Oliver.
Il suo ragazzo Itch non mi è piaciuto molto, era al quanto vuoto, mi ha dato l’impressione che fosse passivo.
Oliver invece è un ragazzo molto solare, dolce, anche se fa parte del gruppetto popolare è un ragazzo molto intelligente e non ha la puzza sotto il naso, per lui il liceo è molto importante e vuole conservare e lasciare più ricordi possibili.
La sua ragazza Ainsley mi ha confuso molto le idee però non mi sono mai fidata di lei e avevo ragione.
Il rapporto che nasce tra June è Oliver lo trovato molto bello, all’inizio sono diventati amici ma più passava il tempo più cresceva qualcosa tra loro, vedere crescere questa tensione tra loro, cambiare idea riguardo al loro rapporto di amicizia l’ho adorato perché li vediamo crescere sotto i nostri occhi.
Tutti e due cambiano idea riguardo alle loro opinioni inziali, senza rendersene conto hanno insegnato qualcosa all’altro.
Ci sono state delle scene bellissime che mi hanno fatto sorridere molto, soprattutto durante  una festa, in quel momento ho fatto i salti di gioia ma non posso dirvi molto se no vi rovino la sorpresa.
Il libro è scorrevole e ti fa ascoltare molta musica, io preferisco la playlist musicale di Oliver ma ognuno a dei gusti musicali diversi, mi raccomando se non lo avete ancora letto ve lo consiglio perché è una lettura davvero piacevole.



a Rafflecopter giveaway

 

4 commenti:

  1. Amiamo tutte Oliver <3 Questo ormai è assodato :P ahah Bella recensione!

    RispondiElimina
  2. Sono d'accordo! Oliver è proprio un ragazzo che ha conquistato subito il cuore.
    Recensione bellissima ❤

    RispondiElimina
  3. Bella recensione e come non condividere il tuo parere su Oliver, non il classico stronzo - finalmente -

    RispondiElimina